52_sito

Appello agli spettatori: Mecenate Libero e Voucher

Care amiche, Cari amici,

Il perdurare dello stato di emergenza con la relativa chiusura dei teatri non ci consente di riprendere la stagione 2019/2020 che pertanto è definitivamente conclusa. Sono stati mesi molto duri per le nostre attività, bloccate dall’emergenza sanitaria e lasciate nella totale incertezza sul futuro.

Ad oggi, non è chiaro né quando né come la nostra programmazione potrà ritornare alla normalità e questa condizione di attesa non ci permette di annunciarvi ancora la nuova stagione, messa molto a rischio dagli eventuali protocolli di sicurezza da adottare.

Prima di indicarvi le modalità per la richiesta del voucher, così come dettato dalla normativa in vigore, vogliamo cogliere questa comunicazione per fare un appello.

Molti teatri e molte istituzioni culturali, già provate dalla costante riduzione di finanziamenti pubblici e dalla contrazione del mercato, hanno chiesto al proprio pubblico di NON dare seguito alla richiesta di rimborso. Questo piccolo gesto ci consentirebbe di poter resistere in attesa che, passata l’emergenza, si possa tornare alla normalità. 

Sostenere il Libero, oltre che con il Cinque per Mille (per il quale è sufficiente segnare sulla vostra dichiarazione dei redditi il codice 03459500827), rinunciando al rimborso, darà alla nostra struttura un po’ossigeno per lavorare a una pronta riapertura.

A coloro che faranno questa scelta, Teatro Libero dedicherà un albo dal titolo Libero Mecenate che prevederà, alla ripresa della programmazione, particolari iniziative dedicate. Inoltre, i nomi dei mecenati saranno pubblicati su sito del Teatro, e pubblicizzati sui nostri canali di comunicazione, previo assenso.

Vi ringraziamo in anticipo per questa vostra scelta!

E a presto!

 

Teatro Libero Palermo

 

Modalità richiesta voucher 

Ai sensi dell’art. 88 del DL 17 marzo 2020, n.18, e con modificazioni della legge 24 aprile n. 27, e successive modificazioni ai sensi dell’art. 183, comma 11, del DL del 19 maggio 2020, n. 34, coloro che intendono chiedere il voucher dovranno inviare, entro trenta giorni dalla presente, formale richiesta esclusivamente a mezzo mail al seguente indirizzo di posta elettronica rimborsi@teatroliberopalermo.it, contenente la scansione del titolo di accesso in tutte le sue parti (nel caso degli abbonamenti è necessario scansionare il ticket interno alla tessera), nome, cognome, data di nascita, numero di telefono e indirizzo di posta elettronica.

È necessario conservare il titolo di accesso originale che dovrà essere esibito all’atto dell’emissione del voucher.

La biglietteria del Teatro è attualmente chiusa. Non appena nuove disposizioni di legge consentiranno la riapertura della biglietteria, saranno fornite al più presto tutte le informazioni relative all’emissione e al ritiro dei voucher, pari al valore economico dei biglietti o dei ratei ancora disponibili, da spendere entro diciotto mesi dal momento del rilascio. I voucher potranno essere utilizzati per partecipare ai prossimi spettacoli in programma.
Importante!

I biglietti o gli abbonamenti acquistati dovranno essere conservati in originale e riconsegnati a richiesta, secondo le modalità e le indicazioni che saranno comunicate in seguito.

Per coloro che hanno già fatto richiesta prima della seguente comunicazione, dovranno rifare la procedura seguendo le prescrizioni della presente comunicazione.