L’ARTE DI SAPER INVECCHIARE

Compagnia Torino Spettacoli - Torino

Piero-Nuti-e-Elia-Tedesco-Arte-invecchiareL’attore e regista Piero Nuti, conoscitore e frequentatore del teatro antico ai massimi livelli, è la guida ideale per un percorso teatrale piacevolissimo attraverso L’arte di saper invecchiare di Cicerone. Dopo averci affascinati con Processo a un seduttore, il “grande vecchio” del teatro ci conquista con questo sorprendente testo del più geniale avvocato di tutti i tempi. Lo spettacolo si apre all’attualità attingendo a spunti di autori contemporanei e ai contributi di tutti gli anziani (e dei grandi anziani) che vogliano “dire la loro”. L’arte di saper invecchiare racconta i pregiudizi sulla vecchiaia confutandone la fondatezza. Cicerone esalta l’importanza delle attività per l’anima e delle “cose grandi” per le quali non è necessaria l’agilità del corpo ma piuttosto l’intelligenza e l’autorità e che si possono compiere anche da anziani come accadde, per esempio, a Sofocle che continuò a scrivere tragedie quali l’Edipo a Colono, Il corpo non è una casa, ma un albergo dell’anima…

scritto e diretto da Piero Nuti dal De senectute di Cicerone • con Piero Nuti,  Elia Tedesco,  Giuseppe Serra • produzione Compagnia Torino Spettacoli – Torino

Date dello spettacolo

30

ore 11.30

ottobre 2018

martedì

Turno abbonati: Turno mattutino - Scuole

31

ore 11.30

ottobre 2018

mercoledì

Turno abbonati: Turno mattutino - Scuole