UN4TUNATE TALES

Teatro Libero Palermo & DO-Theatre San Pietroburgo / Berlino

Ispirato alle novelle “Il cappotto” e “Il naso” di Nikolaj Gogol, questo progetto attraversa diverse tematiche, tra cui i desideri irrealizzabili, le illusioni tradite, la solitudine e l’inutilità del singolo individuo nei confronti della società e della burocrazia. La storia della grande ossessione e del rifiuto. Nella forma fantasmagorica tipica dell’estetica di Gogol, ci immergiamo nel mondo sommerso di un personaggio che ha perso la sua testa sotto ogni punto di vista: fisico e figurativo. La sua testa è un serbatoio pieno di varie idee, desideri e tabù. A un certo punto però il rapporto tra i sogni e la realtà si può rompere e quindi la vita di sempre inizia a trasformarsi, la testa smette di obbedire, di funzionare… e semplicemente vaga.Un4tunate-Tales-Immage_low

IMG_2809

liberamente ispirato all’omonima opera di Nicolaj Gogol – da un’idea di Evgeny Kozlov – in collaborazione con Luca Mazzone – coreografia e regia Evgeny Kozlov – dramaturg Luca Mazzone – con Zoe Bernabeu, Lorenzo Covello, Kerstin Hurbain e Federica Marullo – luci Gabriele Circo e Fiorenza Dado – costumi Sartoria Teatro Libero – ideazione scene Evgeny Kozlov – Teatro Libero Palermo & DO-Theatre  San Pietroburgo / Berlino