CIPÌ

Fondazione Aida – Verona

06.Cipì_lowCipì, passerotto che si distingue dai suoi simili per la sua voglia di esplorare il mondo, è il protagonista della nostra storia. Sin dalla nascita il nido gli sta stretto e i consigli della mamma non bastano a frenare la sua curiosità: il desiderio di conoscere il mondo è sempre più forte di qualsiasi prudenza. Eppure questa sua ribellione lo porta a misurarsi con grandi esperienze e imprese: scopre le bellezze della natura, il valore dell’amicizia, impara a difendersi dai pericoli e a lottare sempre per la verità. Alla fine, diventa padre e insegna ai suoi figli “a essere laboriosi per mantenersi onesti, a essere buoni per poter essere amati, ad aprire bene gli occhi per distinguere il vero dal falso, ad essere coraggiosi per difendere la libertà”.

Il libro Cipì di Mario Lodi nasce negli anni ‘70, all’interno di un preciso percorso pedagogico fondato sul rispetto del bambino e sulla libertà di apprendimento, dove l’educatore si mette allo stesso livello del bambino. Mario Lodi è stato un maestro rivoluzionario e autore, creatore insieme ai suoi ragazzi di un libro complesso, che allo stesso tempo descrive gli aspetti gioiosi ma anche difficili della crescita.

tratto dal romanzo di Mario Lodi – regia di Maria Selene Farinelli – con Enrico Ferrari, Mario Slemer, Marco Profita – scene Andrea Coppi e Guglielmo Avesani – sviluppo software multimediale di Stefano Piermatteo – animazioni e video di Alice Zaniboni e Costantino Siino – con la collaborazione degli studenti del Liceo Artistico Statale di Verona – nell’ambito delle progettualità di Alternanza Scuola/Lavoro – Fondazione Aida – Verona

Date dello spettacolo

01

ore 17.00

marzo 2020

domenica

Turno abbonati: Famiglie - turno domenicale - Domenicale

02

ore 09.30

marzo 2020

lunedì

Turno abbonati: Turno mattutino - Scuole

03

ore 09.30

marzo 2020

martedì

Turno abbonati: Turno mattutino - Scuole

04

ore 09.30

marzo 2020

mercoledì

Turno abbonati: Turno mattutino - Scuole

05

ore 09.30

marzo 2020

giovedì

Turno abbonati: Turno mattutino - Scuole