NOI NON SIAMO BARBARI

La Contrada Teatro Stabile di Trieste / Scena Nuda 
Civica – Reggio Calabria

Una coppia di tedeschi benestanti, Mario e Barbara. Li vediamo immersi nei loro problemi europei, nella loro vita privata. Una notte piovosa e fredda si festeggia il compleanno di Barbara. Ci sono dei nuovi vicini, Linda e Paul, e poi qualcuno bussa alla porta. Mai si sarebbero immaginate le conseguenze di questo evento. Noi siamo noi, e gli altri non lo sono. E questo è il punto di partenza, il dato di fatto da cui inizia l’ipotesi messa in campo. Se una notte si presentasse alla nostra porta uno, qualcuno, in cerca di aiuto…La paura si materializza nella possibile perdita di sicurezze costruite in secoli, millenni di storia, sicurezze fatte di oggetti, welfare, democrazia, giustizia, chi garantirà la sopravvivenza di tutto questo di fronte allo sconosciuto, al grande Mah!

drammaturgia di Philipp Löhle
 – traduzione di Umberto Gandini
 – regia Andrea Collavino
 – con Filippo Gessi, Saverio Tavano, Teresa Timpano, Stefania Ugomari di Blas e Roberto Vinattieri
 – assistente alla regia Daniele Palmeri – La Contrada Teatro Stabile di Trieste / Scena Nuda 
Civica | Reggio Calabria in collaborazione con Accademia d’arte drammatica Nico Pepe di Udine

Date dello spettacolo

05

ore 17.30

aprile 2020

domenica

Turno abbonati: Turno domenicale - Pomeridiana domenicale

06

ore 11.30

aprile 2020

lunedì

Turno abbonati: Turno mattutino - Scuole